strada lauria

 

Due mesi e sei giorni per rispristinare tutto nella contrada Galdo

Riaperta la ex SS19, al chilometro 139, nei pressi di Galdo, nel territorio di Lauria, in provincia di Potenza, chiusa dallo scorso 13 gennaio a causa dello smottamento franoso. Ci sono volute ben due mesi e sei giorni per riportare il territorio di Lauria alla piena normalità. Un iter lungo e travagliato quello del ripristino, che ha interessato, a vari livelli di competenza, organi provinciali, regionali e lo stesso comune di Lauria. Il 4 febbraio i necessari lavori di urgenza, la fase propedeutica alla concretizzazione del primo stralcio dell'intervento necessario per consentire l'apertura. Progetto e procedura di gara, conclusasi il 25 febbraio con l'apertura delle buste e la successiva consegna.
Il 26 febbraio consegna dei lavori per la messa in sicurezza della zona Pianomenta interessata dall’evento franoso. Il 27 febbraio avvio dei lavori strutturali e di preparazione del cantiere per la rimozione del terreno sulla strada. Il 2 marzo parte del terreno depositato sulla strada viene rimosso, nel contempo viene preparato il materiale per l’installazione della paratia. Infine il 16 marzo, ultimo scorso, i tecnici incaricati dall’ente provinciale effettuano le ultime e dovute verifiche sulla paratia installata e contemporaneamente viene bituminato il piano interessato dalla frana. Nella giornata odierna la strada ritorna al transito normale dei veicoli. La riapertura era prevista per venerdì 22 marzo. Soddisfazione da parte del sindaco di Lauria Angelo Lamboglia.
“Io e l'Amministrazione – sottolinea Angelo Lamboglia . primo cittadino di Lauria - ce l'abbiamo messa tutta, ma l'impegno e la sinergia comune hanno consentito di affrontare un disagio che ha messo seriamente alla prova la tenuta sociale del nostro territorio. Voglio ringraziare tutta la cittadinanza, quindi, anche per la pazienza e la comprensione”. Manca solo qualche rifinitura per completare l’intervento, ma solo per elevare gli standard di sicurezza del costone.

Oreste Roberto Lanza

 


0
0
0
s2sdefault

sponsor

Sponsor