logo bn ultimo

 

Un senso di unità e speranza nel luogo di una delle tante bellezze lucane

La statua del Cristo Redentore di Maratea è stata illuminata con il tricolore della bandiera dell'Italia. Un’ iniziativa dell’amministrazione comunale e del suo primo cittadino, Daniele Stoppelli, per dimostrare vicinanza all'intera nazione in questo periodo molto difficile.Un’ iniziativa di unità e speranza che Maratea, perla del Tirreno,aprendo ufficialmente la stagione del turismo estivo, vuota e silenziosa con spiagge e vicoli del centro storico, vuole lanciare a tutti gli italiani.

Un’iniziativa per manifestare vicinanza all’intero territorio nazionale in un momento molto difficile per tutti. Un tricolore sulla colossale scultura posta sulla cima del monte San Biagio, realizzata con un particolare impasto di cemento misto a scaglie di marmo di Carrara dall’artista fiorentino Bruno Innocenti tra il 1963 e il 1965. Un’iniziativa diversa dal solito, significativa perché realizzata in un luogo dove la bellezza riesce ben a coniugarsi con piccoli gesti di chi sa che la vita e stupore, immaginazione ed emozione.

 

Oreste Roberto Lanza

 


ULTIMI ARTICOLIPIU' LETTITAG POPOLARI

sponsor

Sponsor