Tirano un sospiro di sollievo anche le mamme dei bambini che avevano effettuato il vaccino nella struttura

Ieri vi avevamo raccontato della questione che riguardava un errore sui tamponi processati ai quattro operatori sanitari del Distretto Sanitario di Villa d'Agri risultati positivi al Covid-19. Oggi arriva la notizia che le operazioni di prelievo sono state ripetute e che hanno fortunatamente dato esito negativo.

Insieme ai dipendenti interessati al prelievo, tirano un sospiro di sollievo anche le mamme dei bambini che nei giorni scorsi sono stati interessati al vaccino all'interno della struttura e che in forma precauzionale erano state invitate a rispettare la quarantena domiciliare. Nel frattempo per maggiore sicurezza è stata effettuata nei giorni scorsi anche la sanificazione dell’intero stabile che ospita il Distretto.