io sono lucano

 

Si tratta di un marchio collettivo ideato da Coldiretti Basilicata, gestito dalla coop “La nuova aurora”

Una vetrina con il meglio della produzione agroalimentare della Basilicata: dai cereali, alla carne, per proseguire poi con latte, olio, vino, ortofrutta, erbe officinali e miele. E’ lo store di “Io sono lucano” il marchio collettivo ideato da Coldiretti Basilicata, gestito dalla cooperativa “La nuova aurora”, inaugurato a Potenza nella centralissima via Pretoria. Presenti al taglio del nastro, oltre ai vertici della cooperativa ‘ La nuova aurora”, il sindaco di Potenza, Mario Guarente, il presidente di Coldiretti Basilicata, Antonio Pessolani, il responsabile del Distretto Meridionale Eni, Walter Rizzi, promotore, unitamente a Coldiretti, del marchio “Io sono lucano”, l’assessore regionale alle Politiche Agricole, Francesco Fanelli, e il presidente della Terza Commissione Attività Produttive, Territorio, Ambiente, il consigliere regionale Piergiorgio Quarto.

“L'apertura di questo primo store a Potenza rappresenta per noi non un traguardo, ma una prima tappa fondamentale per lo sviluppo dell'agroalimentare lucano a livello nazionale - ha evidenziato il presidente della cooperativa ‘La nuova aurora", Rocco Pafundi - il nostro è un progetto molto ambizioso che mira a moltiplicare la presenza dei nostri store in regione e ad aprirne di nuovi anche in città come Roma e Milano”. “Siamo consapevoli e motivati dall'unicità di questa iniziativa che rappresenta, sotto un unico marchio, tutti i prodotti delle sette filiere principali presenti in Basilicata – ha aggiunto il direttore della cooperativa, Francesco Perillo - e che mette insieme circa duemila aziende agricole. Un ‘grazie’ sentito va soprattutto alla Coldiretti che ha lanciato e sostenuto, anche economicamente, questa idea imprenditoriale. Il primo store a Potenza sarà una vetrina tangibile del nostro progetto dove si potrà degustare il menu ‘Io sono lucano’ e acquistare i nostri prodotti”. La struttura sarà aperta tutti i giorni; ad accogliere i consumatori la sala bar in cui degustare l’ottimo caffè proveniente da una torrefazione lucana. In una seconda sala è, invece, allestito il banco salumi, formaggi, ortofrutta, pasta, vino e tutti gli altri prodotti delle filiere.

Un terzo locale è adibito al consumo del menu “Io sono lucano”. Fondamentale, assieme ad Eni, è stato il supporto dato all’iniziativa dalla Coldiretti. “Un progetto che ambisce a ridurre i costi di intermediazione e riconosce valore aggiunto ai produttori” ha sottolineato Antonio Pessolani, presidente di Coldiretti Basilicata, per il quale “la nascita del primo store ‘Io Sono Lucano’ a Potenza vuole essere un messaggio di rivincita per il made in Lucania, una vetrina importante che è di auspicio all'organizzazione di una logistica struttura tale da poter raggiungere mercati importanti. La città di Potenza – ha concluso - merita una vetrina dei prodotti agroalimentari di Basilicata è sarà apripista di nuove avventure commerciali”. Soddisfazione è stata espressa dall’assessore regionale Fanelli, che ha definito l’inaugurazione dello store “un messaggio di coraggio e speranza in questo particolare momento, ma anche un esempio di aggregazione portato avanti da Coldiretti e dalla cooperativa ‘La nuova aurora’ che mette insieme tanti produttori. Qualità e aggregazione – ha concluso – sono sempre stati vincenti per il comparto agricolo”.