logo bn ultimo

 

Da domani continuerà la campagna vaccinale riservata agli over 80 rispettando un calendario organizzato

L’Azienda Sanitaria di Matera, da domani, 4 marzo 2021, farà proseguire la campagna vaccinale Covid-19, destinata a tutti i cittadini di Matera che compiranno 80 anni entro il 31.12.2021, utilizzando una nuova metodologia. E’ stato studiato un calendario, organizzato rispettando l’ordine alfabetico, in cui sono indicati i nomi, il giorno e l’orario in cui recarsi per sottoporsi alla vaccinazione. Gli over 80 con problemi di deambulazione, certificata dal medico di famiglia, verranno raggiunti presso la propria abitazione da un’equipe dedicata a questo servizio.

 

Il Direttore Generale, Gaetano Annese, invita tutta la popolazione a dare il proprio consenso affinchè si arrivi alla massima copertura possibile indispensabile al raggiungimento di un’immunizzazione di massa. L’unico modo per combattere questa pandemia è affidarsi ai progressi scientifici che hanno portato alla realizzazione di diversi vaccini, approvati dall’AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco) e dall’EMA (Agenzia Europea per i medicinali), senza mai dimenticare di seguire le regole del corretto utilizzo della mascherina, del distanziamento sociale e dell’igienizzazione.

 

Il punto vaccinale è ubicato nella tendostruttura adiacente l’Ospedale Madonna delle Grazie. Si accede dall’ingresso del Pronto Soccorso ed è ben indicato dai cartelloni gialli presenti lungo la strada. Si chiede di rispettare l’ordine indicato nel calendario che troverete pubblicato nell’homepage del sito dell’ASM e di comunicare eventuali rinunce in modo da riorganizzare l’agenda in tempi rapidi. Intanto l'ospedale "Madonna delle Grazie" di Matera potrà contare su ulteriori mille dosi per la campagna vaccinale in corso. Lo ha reso noto il direttore generale facente funzione dell'Azienda sanitaria di Matera, Gaetano Annese, nel corso di una videoconferenza in collegamento con la Prefettura sul piano vaccinale. Saranno 2.600 (comprese le mille aggiuntive) le dosi di vaccino da somministrare entro domenica prossima. Ne fruiranno anziani ultraottantenni, rappresentanti delle forze dell'ordine e insegnanti delle scuole.

 


ULTIMI ARTICOLIPIU' LETTITAG POPOLARI

sponsor

Sponsor