Era in giro per le vie della cittadina sinnica a vendere oggetti di bigiotteria contrafatti, per questo motivo un uomo di origini pakistane risiedente in Calabria è stato fermato e denunciato dai Carabinieri della locale stazione. Al momento del controllo, l'uomo era all'interno di un esercizio pubblico intento a vendere della merce ad alcuni clienti presenti nel locale. È stato identificato e denunciato per vendita di prodotti con marchi contraffatti ed esercizio abusivo. Continua dunque senza sosta l'azione di contrasto al crimine da parte dei Carabinieri, con controlli da tempo serrati in ogni ambito.


 


ULTIMI ARTICOLIPIU' LETTITAG POPOLARI

sponsor

Sponsor