Cielo coperto e pioggia durante il pomeriggio di oggi e neve che man mano scenderà di quota intorno gli 800-900 mt con l'entrata dell'aria fredda sul territorio; tra il tardo pomeriggio e la sera dovrebbe esserci una leggera diminuzione dei fenomeni, ma senza alcun miglioramento. Un nuovo peggioramento si avrà in tarda serata, intorno alle ore 23:00, a causa di un vortice di bassa pressione che andrà a posizionarsi vicino le coste della Basilicata e della Calabria; inizialmente la quota neve sarà intorno i 600 mt, ma con l'intensificazione dei fenomeni la neve arriverà intorno i 400-500 mt. Essendo aria di origine Artico-Marittima, più forti saranno le precipitazioni e più scenderà la quota neve. In sintesi quindi il nuovo peggioramento inizierà verso le ore 22:00/23:00 con i primi fiocchi a quote medie, ma il clou del peggioramento si avrà tra le 2:00 e le 7:00 di questa notte con precipitazioni forti e nevicate intense. Si tratterà di neve che scenderà sotto forma di fiocchi di grosse dimensioni, proprio perché sarà molto umida. Il peggioramento di questa notte coinvolgerà soprattutto il Sud della Basilicata e la Calabria Nord Tirrenica, per questo il Lagonegrese e l'area del Senisese-Pollino saranno colpiti con più insistenza. 


Lagonegrese-meteo - (facebook.com/lagonegresemeteo)