Condizioni meteo permettendo, i lavori dovrebbero durare una decina di giorni

Finalmente una notizia che si aspettava da tempo. I lavori sulla Statale Sinnica sono iniziati questa mattina, con l'impresa esecutrice, la Bulfaro S.p.A. sul posto con i propri mezzi. Come scritto nel precedente articolo, il Comune di Senise con determina n.93 del 10.05.2019, ha chiesto alla Regione Basilicata un primo finanziamento di 40mila euro, che serviranno alla sistemazione e la riprofilatura del pendio in località Serra della Pietra, con eventuale regimentazione delle acque superficiali alla base del pendio al fine di consentire il deflusso nel fosso esistente al di sotto del viadotto Fortunato. Adesso condizioni meteo permettendo, i lavori dovrebbero durare una decina di giorni, per consentire poi all'Anas la riapertura, seppur parziale dell'arteria che è chiusa dall'11 febbraio scorso. In attesa poi dei lavori definitivi di messa in sicurezza del costone. 

Claudio Sole


0
0
0
s2sdefault