logo bn ultimo

 

L'esemplare è stato consegnato al centro Oasi WWF Bosco Pantano di Policoro

Una tartaruga caretta caretta è stata salvata ieri pomeriggio in località Matrella di Maratea, nei pressi della spiaggia di Illicini. L'esemplare era rimasto impigliato in un cumulo di corde e reti da pesca a pochi metri dalla riva. A dare l'allarme un giovane escursionista che notando il movimento strano dell'esemplare ha subito avvisato la guardia costiera che è intervenuta tempestivamente. Sul posto i volontari del centro Wwf nucleo operativo di Maratea che con l'ausilio di una barca hanno liberato l'esemplare consegnandolo poi al centro Oasi WWF Bosco Pantano di Policoro. La tartaruga di discrete dimensioni, dal peso di una ventina di chili circa, ha riportato alcune ferite agli arti, guaribili si spera in poco tempo.


ULTIMI ARTICOLIPIU' LETTITAG POPOLARI

sponsor

Sponsor