Affrontate le problematiche legate alla donazione e al trasporto del sangue

“Proficuo e collaborativo”: così il presidente regionale dell’Avis Basilicata, Sara De Feudis, ha definito l’incontro avuto con il neo Assessore regionale alla Sanità, Rocco Leone, nella sede del Dipartimento a Potenza. “Abbiamo affrontato tutte le principali problematiche legate alla donazione e al trasporto del sangue ed abbiamo ricevuto rassicurazioni su un immediato impegno per risolverle” ha commentato il presidente De Feudis.

 

“Abbiamo trovato una persona competente e addentrata ai problemi del mondo della donazione – ha continuato - e soprattutto la condivisione da parte dell’assessore di un sistema di cui si è tutti attori”. Soddisfazione per l’esito dell’incontro è stata espressa dall’Assessore Leone. "Per riportare il cittadino al centro della sanità regionale, è necessaria un'interazione intellettualmente libera e trasparente tra le varie parti che concorrono a far parte del sistema a cominciare dal mondo del volontariato. Ben vengano quindi – ha sottolineato - gli incontri quali momenti di confronto e crescita. Il mio impegno è quello di far si che tra la Regione e il mondo del volontariato, tra cui l'Avis che svolge un ruolo di primo piano nel sistema della donazione del sangue facendo risparmiare all'ente anche in termini economici, si crei – ha concluso Leone - una simbiosi mutualistica in cui tutti gli attori possano avere le loro soddisfazioni".


0
0
0
s2sdefault

ULTIMI ARTICOLIPIU' LETTITAG POPOLARI

sponsor

Sponsor