Un fatto che ha scosso la comunità murese

È stato un risveglio da incubo, per il sindaco di Muro Lucano (Pz), Giovanni Setaro, la sua famiglia e tutta la comunità. La scorsa notte, infatti, è stata incendiata l’auto della moglie del primo cittadino. Un fatto che ha scosso la comunità murese, non affatto abituata a gesti simili. Sembra, infatti, prendere quota l‘origine dolosa. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Pescopagano che hanno provveduto a domare le fiamme.

L’auto, una Ford Fiesta, era parcheggiata a pochi metri dall’abitazione del sindaco in zona Santa Maria del Carmine. Su quanto accaduto indagano i Carabinieri della Stazione di Muro Lucano che sono intervenuti sul posto per i rilievi del caso. Solidarietà al Sindaco e alla sua famiglia è giunta da molti colleghi lucani e da esponenti del mondo della politica.

0
0
0
s2sdefault

ULTIMI ARTICOLIPIU' LETTITAG POPOLARI

sponsor

Sponsor