Truffato per la vendita di una bicicletta elettrica

I Carabinieri della Compagnia di Senise, hanno smascherato un 18enne residente nel crotonese che, dopo aver proposto online la vendita di una bicicletta elettrica, si è fatto accreditare su una carta postepay la somma si 160 euro senza poi far recapitare alla vittima, un 62enne del luogo, l’oggetto acquistato.

Vicenda che rientra in una serie di attività investigative mirate da parte dei Carabinieri del Comando Provinciale di Potenza, finalizzate a tutelare le fasce deboli, soprattutto giovani ed anziani, spesso vittime, mediante artifizi e raggiri, del reato di truffa. In tale ambito, sono state deferite in stato di libertà alcune persone all’Autorità Giudiziaria.

ULTIMI ARTICOLIPIU' LETTITAG POPOLARI

sponsor

Sponsor