Quella di oggi sarà una nuova giornata di caldo torrido con temperature vicino ai i 40 gradi

Le temperature roventi che hanno trasformato quello appena concluso nel weekend più caldo dell'anno cederanno il passo, almeno al nord, ad aria più fresca e a condizioni meteo di maggiore instabilità. Accadrà però non prima di domani, mentre l'anticiclone africano anche per oggi favorirà picchi di temperatura vicini ai 40 gradi soprattutto al Centro-Sud. 

I dati aggiornati confermano la fine del grande caldo martedì 13 agosto al Nord, Toscana e Sardegna occidentale, mentre da mercoledì 14 le piogge interesseranno anche il resto d'Italia, eccezion fatta per i settori ionici che, comunque, verranno raggiunti dalle correnti relativamente più fresche nella giornata di Ferragosto. Caldo che attanaglia ancora la nostra Regione con temperature che ieri hanno sfiorato i 40 gradi nella Val d'Agri e sulla costa ionica e che continueranno ad essere abbastanza alte ancora nella giornata di oggi. 

0
0
0
s2sdefault

sponsor

Sponsor