Ubicati nel centro storico con carenze in materia igienico-sanitaria e cibo scaduto

Nella scorsa settimana i Carabinieri della Compagnia di Matera insieme agli specialisti del NAS di Potenza e del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Matera nonché personale dell'A.S.M., nel corso di servizi tesi al controllo del rispetto delle norme igienico-sanitarie, nonché al contrasto della manodopera irregolare, hanno proceduto al controllo di due esercizi commerciali operanti nel settore della ristorazione, ubicati nel centro storico di questo capoluogo.

Durante i controlli sono state verificate diverse carenze in materia igienico-sanitaria, tra cui la presenza di cibo scaduto di validità (circa 25 kg di salsiccia) ed inoltre sono stati scoperti due lavoratori in nero. Alla luce delle violazioni riscontrate sono state contestate sanzioni amministrative pecuniarie per un totale di 12.000 €.

0
0
0
s2sdefault