Secondo le indagini della Direzione distrettuale antimafia sarebbe accusato di omicidio

Si infittisce il caso sul duplice tentativo di omicidio di due pregiudicati a Policoro. La Procura della Repubblica della Direzione distrettuale antimafia di Potenza, che sta coordinando le indagini, ha fermato un uomo di 49 anni del posto. Sarebbe accusato di duplice omicidio. 

I due uomini feriti a colpi di pistola calibro 7,65, davanti ad un chioschetto di panini, nei pressi dell'ospedale in viale Salerno, versano sempre in gravi condizioni. Le indagini proseguono a 360 gradi, e non si esclude che possano essere coinvolte anche altre persone, che avrebbero partecipato, anche se no in maniera attiva, ma come mandanti, al tentato omicidio del Mitidieri e del Lorito, la sera del 10 ottobre poco dopo le 22.30.

0
0
0
s2sdefault