Il colpo sarebbe partito accidentalmente dal suo stesso fucile durante una caduta

Un uomo di 61 anni della provincia di Napoli è morto durante una battuta di caccia nel bosco di Forenza, in località San Giorgio Tre Titoli. E’ stato raggiunto al fianco destro da un colpo che sarebbe partito accidentalmente dal suo stesso fucile durante una caduta in una zona scoscesa.

Inutile il tentativo di salvarlo da parte dei sanitari del 118 giunti sul posto con un’eliambulanza.