logo bn ultimo

 

Nelle ultime ore si ipotizza un suo possibile raggiungimento di una località sul Pollino

Purtroppo non si hanno ancora notizie di Luigi Cucciolillo, il 29enne scomparso lunedì scorso da Brienza in provincia di Potenza. Ricordiamo che il giovane è stato visto per l’ultima volta nella sua cittadina nella mattinata di lunedì 15 giugno, poi da allora si sono perse le sue tracce. Quella mattina si è allontanato dalla sua zona, molto probabilmente per raggiungere la località di Verghereto, comune in provincia di Cesena dove vivono alcuni suoi amici a bordo della sua auto, una Fiat Punto di colore celeste chiaro targata DT557GE.

 

Luigi è rientrato a Brienza poco più di un mese fa da Torino, dove lavora come ingegnere elettronico, e dopo aver rispettato la quarantena domiciliare anche oltre i giorni previsti, è rimasto nel suo comune di nascita molto probabilmente per dei giorni di ferie. A lanciare l'allarme della sua scomparsa sono stati i suoi familiari, che non avendo più sue notizie da oltre tre ore dal suo allontanamento da casa si sono fortemente preoccupati. Infatti sia il suo cellulare che il computer portatile risultano spenti da giorni.

Dai primi accertamenti da parte degli investigatori pare che Luigi non abbia preso l'autostrada. Nelle ultime ore si ipotizza un suo possibile raggiungimento di una località sul Parco Nazionale del Pollino per praticare il trekking, la sua grande passione. Chiunque avesse notizie oppure anche un leggero sospetto di avvistamento è pregato di contattare immediatamente le forze dell'ordine della zona interessata.

 

Claudio Sole

 


ULTIMI ARTICOLIPIU' LETTITAG POPOLARI

sponsor

Sponsor