Una delle due ragazzine lo avrebbe riconosciuto su un social network 

E' stato rinviato a sabato prossimo, 26 settembre, l'incidente probatorio sulla violenza di gruppo subita da due turiste minorenni inglesi, di 16 e 15 anni, durante una festa in una villa di Marconia di Pisticci in provincia di Matera.

Lo scorso 11 settembre la Polizia ha arrestato Michele Masiello, di 23 anni, Alberto Lopatriello (22), Alessandro Zuccaro (21) e Giuseppe Gargano (19). Sono indagati a piede libero altri quattro giovani, l'ultimo dei quali è stato denunciato nei giorni scorsi da una delle due ragazzine che lo avrebbe riconosciuto su un social network.