Il reparto al momento è regolarmente aperto e funzionante

"Sono stati registrati nove casi positivi, tutti asintomatici, tra gli addetti del reparto di Ginecologia e ostetricia dell'ospedale 'San Carlo' di Potenza". Lo ha reso noto il Dipartimento Salute della Regione Basilicata.

 

"Il focolaio - è scritto nel comunicato - non è partito all'interno del nosocomio, ma è legato a un evento privato a cui hanno preso parte fuori dalla struttura sanitaria diversi addetti del reparto, non osservando le necessarie misure di sicurezza". Il reparto "è regolarmente aperto e sono garantite tutte le misure di sicurezza così come è stato fatto finora".