logo bn ultimo

 

L'episodio è avvenuto a Rionero in Vulture lo scorso 14 giugno

Con l’accusa di aver sequestrato un cittadino romeno, lo scorso 14 giugno, a Rionero in Vulture (Potenza) per rapinarlo di oro e denaro, tre uomini sono stati arrestati dai Carabinieri nell’ambito delle indagini coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia di Potenza. L’ordinanza di custodia cautelare in carcere è stata emessa dal gip del capoluogo lucano.

 

Il cittadino romeno fu costretto dai tre a scendere dall’automobile su cui era a bordo insieme ad altri amici e a salire su quella utilizzata da loro e poi l’hanno colpito al viso. L’uomo è poi riuscito a fuggire. Le indagini hanno accertato che, in precedenza, Carelli, fingendosi di essere un carabiniere, aveva aggredito l’uomo che era alla guida dell’automobile su cui stava viaggiando il cittadino romeno, tentando di costringerlo a dargli somme di denaro.


ULTIMI ARTICOLIPIU' LETTITAG POPOLARI

sponsor

Sponsor