logo bn ultimo

 

I tre centri dell'area sud sono sotto pressione per fronteggiare l'emergenza Coronavirus

Sessanta casi a Lauria, quindici a Latronico e ventinove a Sant'Arcangelo. Sono questi i numeri preoccupanti del Coronavirus in questi tre centri dell'area sud della Basilicata. Numeri che continuano a salire vertiginosamente. Tanto che il sindaco di Latronico Fausto De Maria in serata ha disposto tramite ordinanza una settimana di blocco, con la chiusura delle scuole, degli esercizi di somministrazione e bevande, pasticcerie e ristoranti, che potranno fare solo l’asporto. 

A Lauria il sindaco Lamboglia predica attenzione e di rispettare tutte le regole necessarie per fronteggiare il virus. Un'intera classe dell'istituto Brancati andrà in isolamento per i necessari controlli. L'esito dei tamponi eseguiti sui degenti e tutto il personale medico operante presso la lungo degenza, l'hospice e la riabilitazione, fortunatamente è negativo. Per quanto riguarda Sant'Arcangelo invece, la Task Force ha reso noti altri 10 casi positivi, di cui 5 erano stati già comunicati. I casi complessivi accertati sono 24, mentre i casi provenienti da laboratorio privato ad oggi sono 5. 


ULTIMI ARTICOLIPIU' LETTITAG POPOLARI

sponsor

Sponsor