logo bn ultimo

 

Somministrate 5.744 dosi pari al 41,8% delle 13.755 finora consegnate in regione

In Basilicata finora sono state somministrate in totale 5.744 dosi del vaccino anti-covid, il 41,8% delle 13.755 consegnate. Il dato in percentuale, riportato sul sito del Governo e aggiornato alle ore 23.56 di ieri, pone la Basilicata al penultimo posto tra le regioni, davanti alla sola Calabria (35,5%).

Intanto i dati ospedalieri, molto al di sotto della soglia d'allerta, fanno ben sperare verso un leggero miglioramento della situazione. Però è chiaro che bisogna mantenere sempre alta la guardia, da un lato; il timore per nuovi focolai, in alcune strutture per anziani e successivi a feste natalizie in famiglia, dall'altro: a due giorni dell'assegnazione della fascia di rischio. Pertanto è in chiaroscuro il bilancio dell'emergenza coronavirus in Basilicata, zona gialla dallo scorso 11 gennaio. Proprio i dati ospedalieri, aggiornati e resi noti ieri dall'Agenas (Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali) possono far pensare alla conferma della zona gialla anche per la prossima settimana.

Nella valutazione del Ministero della Salute, come di consueto, avrà comunque un ruolo fondamentale l'Rt: nell'ultimo aggiornamento, quello lucano era 0,83, un dato che, se confermato, dovrebbe garantire all'intero territorio regionale la zona gialla.

 


ULTIMI ARTICOLIPIU' LETTITAG POPOLARI

sponsor

Sponsor