Evento organizzato da “Il salotto letterario Donata Doni”. Appuntamento al palazzo Corrado

Giornata mondiale della poesia, giovedì 21 marzo alle ore 17:00, nello storico palazzo Corrado, il salotto letterario Donata Doni, in sinergia con le associazioni della valnocina, gli studenti del lagonegrese, il patrocinio morale del Comune di Lagonegro, assessorato alla cultura, e delle associazioni carabinieri sezione di Lagonegro, Angelo Alagia , “Se non ora quando Sapri”, “Ali di falco”, “Le signore del lago”, “Monna lisa Museum”, “SAMS teatro Senise”, “obiettivo il sorriso Latronico”, esibirà un reading di poesie libere in omaggio alle donne , tutte, poetesse e non. In particolare un ricordo alle poetesse Alda Merini, Angela Ferrara e Donata Doni. Una giornata divisa in due parti: la mattina con le scuole e gli studenti; il pomeriggio con gli adulti, anziani e ai disabili. I poeti si alterneranno nella declamazione dei propri versi e performance nella bellissima e storica cornice del museo dedicato a Mango, già pronto ad accogliere e dare prestigio alla manifestazione. Prevista anche una mostra di pittura a cura dell’associazione “Le signore del lago” coordinata dal maestro Giuseppe Pintus. Sarà donato nel corso della manifestazione un dipinto personalizzato a una poetessa. La serata sarà inoltre arricchita dalla partecipazione degli allievi della scuola musicale Francesco Cilea diretta dal maestro Leonardo Saraceni. A condurre il pubblico tra la varietà e la ricchezza culturale della serata l’alternarsi scenico di tre donne: Agnese Belardi, presidente salotto letterario Donata Doni e direttore artistico della manifestazione, Ione Garrammone–docente, traduttrice e poetessa e Lucia Anania presidente dell’associazione le Signore del Lago. Letture e performance: Enzo Inay, Marisa Arienzo, Leonardo Chiorazzo, Vincenzo D’Orsi, Nunzia Gioia, Paola Ferrari, Elisa Ielpo, Maddalena Porfidio, Lucia Viceconti, Maria Filomena De Sina, Pietro Semeraro, Elena Epifani, Aldo Ricotti,Antonella Viceconti, Concetta Martoccia, Don Gianluca Bellusci, Lorenzo Pataro, Antonio Arenella, M. Luisa Forastiero, Letizia Di trani, M. Teresa Colombo, Maria c. De Filippo e Natalia Fortunato. Una giornata intera dedicata alla poesia. Un appuntamento culturale con una ricorrenza temporale consolidata in città. “Un appuntamento – sottolinea Agnese Belardi, presidente del salotto letterario Donata Doni – che nasce per festeggiare la giornata Mondiale della poesia indetta dall’ Onu, ma soprattutto per promuovere la creatività e sviluppare la competenza di scrivere in versi degli studenti. Educare ai sentimenti. La poesia contro l'indifferenza e la violenza verbale specialmente sui social. In un momento di crisi sociale, politica e spirituale della società del benessere in cui tutti possono fare tutto. La poesia come antidoto al dolore e alla sofferenza del vivere”.

Oreste Roberto Lanza


0
0
0
s2sdefault