castelluccio capitale per un giorno

 

Matera 2019 incorona il comune del Pollino Capitale per un giorno

Venerdì 31 maggio prossimo, nell’ambito dell’iniziativa Capitale Europea della Cultura per un giorno, dedicato ai comuni lucani all’interno del programma di Matera Capitale Europea della Cultura 2019, a Castelluccio Inferiore è in programma l’evento “Castelluccesi Illustri”. L’evento, coprodotto dal Comune e della Fondazione Matera Basilicata 2019, curato dall’Associazione culturale ‘Ricomincio da tre’, si inserisce nell’ambito dei festeggiamenti in onore della Beata Vergine Maria Addolorata, co-patrona del paese. Un appuntamento che nasce come progetto per valorizzare le risorse culturali del piccolo comune, così da avviare un processo virtuoso di crescita che a partire dal settore cultura coinvolga ogni altro settore economico e sociale del territorio.
Si inizia alle 19.00 con l’inaugurazione itinerante di quattro targhe commemorative dedicate a personaggi illustri le cui radici sono di Castelluccio Inferiore: Padre Vincenzo Ajello, Sante Roberti, Carloronzo Celani e Giovanni Salerno. Saranno presenti le autorità cittadine ed i rappresentanti dell’Associazione culturale ‘Ricomincio da tre’. La passeggiata di inaugurazione delle targhe commemorative si svolgerà lungo il caratteristico corso del centro storico di Castelluccio Inferiore.
Seguirà nella suggestiva cornice di Largo San Nicola, ove si erge la bellissima Chiesa Madre, la degustazione della specialità locale del Picciddèt ed il concerto musicale del gruppo ‘La Valle del sole’: ospite d’eccezione della serata sarà Mimmo Mirabelli. Plauso e soddisfazione per il sindaco di Castelluccio Inferiore. “Un appuntamento che rappresenta solo la prima tappa – ha sottolineato Francesco Paolo Campanella, primo cittadino di Castelluccio Inferiore - di un progetto di più ampio respiro che vedrà nel prossimo futuro la sua prosecuzione”.

Oreste Roberto Lanza


0
0
0
s2sdefault

ULTIMI ARTICOLIPIU' LETTITAG POPOLARI

sponsor

Sponsor