Le selezioni continueranno per tutto il periodo estivo

Una doppia prova per le miss partecipanti alla selezione ufficiale del concorso nazionale di Miss Italia in Basilicata. L'inaugurazione del tour si è svolto a Sasso di Castalda, in provincia di Potenza presso il giardino del ristorante Conte d'Aragona che per una notte si è trasformato in una location mozzafiato illuminato con un tricolore. Nel pomeriggio le miss partecipanti hanno avuto modo di sfidare se stesse: hanno percorso la prima campata del ponte alla Luna, struttura turistica gestita dalla Funivie del Laceno, organizzatrice dell'evento. Poi la sfida si è spostata nel giardino per le elezione delle miss presentate da Angelo Contaldo, conduttore storico del concorso in Basilicata.

Ha vinto il titolo di Miss Miluna Ponte alla Luna Antonietta Mollica, 23 anni di Venosa incoronata da Marzio Giannoni e Pietro Pagnini mentre Angela Latorraca dell'accorsata gioielleria Miluna ha donato uno splendido gioiello. Hanno superato il turno Ida Bilancia 18 anni di Potenza, Elena Maggio 25 anni di Modugno, Ludovica Scardaccione 21 anni di Potenza, Miriam Orlando 17 anni di Lagonegro, Rossella Coviello 25 anni di Potenza. Il titolo di Miss Ristorante Conte d'Aragona è andato a Denise Romano, 20 anni di Potenza che al momento dell'incoronazione per la gioia del titolo vinto ha accusato un mancamento. A seguire hanno superato il turno anche Elvira Festa 19 anni di Calvello, Ilenia Fezzuoglio 18 anni di Baragiano, Alessia Brando 22 anni di Maratea, Rosa Pandolfi 17 anni di Salandra, Mara Tesorino 21 anni di Montemurro. Le selezioni continueranno per tutto il periodo estivo. Per partecipare c'è ancora la possibilità: basta iscriversi sul sito nazionale www.missitalia.it oppure contattare l'agente unico Nicola Santulli che da due anni è esclusivista del concorso in Regione Basilicata.

0
0
0
s2sdefault