Confermata la notizia facendo sapere che la seconda stagione di Imma Tataranni è già in fase di scrittura

La seconda stagione del sostituto procuratore Imma Tataranni si farà. E’ arrivata la conferma ufficiale sul futuro della fiction. Non poteva essere diversamente visto le percentuali di ascolto: i primi sei episodi sono stati seguiti da quasi 5 milioni di telespettatori, un numero che pochi prodotti televisivi sono riusciti a raggiungere. I giornali di spettacolo, tra i quali Sorrisi e Canzoni, confermano la notizia facendo sapere che la seconda stagione di Imma Tataranni è già in fase di scrittura: la scrittrice Mariolina Venezia ha in mente nuove avventure sul suo Sostituto Procuratore.

Trapela poco sul materiale su cui sviluppare i nuovi episodi, quello dei romanzi è stato utilizzato per la stagione 2019. Per i nuovi episodi probabilmente si potrà assistere a casi inediti con misteri sempre più intriganti. La data della messa in onda non è ancora stata annunciata, se tutto dovesse andare per il verso giusto, si prevede per l’autunno 2020.
Confermate ulteriore 6 puntate e il cast con Massimiliano Gallo ancora nei panni del marito Pietro, così come Alessio Lapice, che in quelli del maresciallo Ippazio Calogiuri e Alice Azzariti, nei panni della figlia di Imma. Prevista la presenza di nuove diverse comparse e maestranze tecniche del territorio lucano e della Puglia.

 

Oreste Roberto Lanza


0
0
0
s2sdefault

ULTIMI ARTICOLIPIU' LETTITAG POPOLARI

sponsor

Sponsor