Affronta il decennio degli anni '60 in Basilicata, individuando segnali di modernizzazione

Venerdì 15 novembre verrà presentato, a Brienza, piccolo centro in provincia di Potenza, all’interno del complesso monumentale Madonna degli Angeli di Brienza, il libro “Basilicata Sessanta”. Il libro è stato curato da Simone Calice con testi di Antonio Libutti, Angelo Labella, Pietro Dell’Aquila, Lucio Tufano, Nicola Lisanti, Luigi Luccioni, Agata maggio, Palmarosa Fuccella, Simone Calice e Isabella Valente. L'ultimo lavoro del “Centro Annali per una storia sociale della Basilicata”(nato il 6 febbraio 1988), affronta il decennio degli anni '60 in Basilicata, individuando quei segnali di modernizzazione e quelle spinte riformatrici che, in una realtà del Mezzogiorno, furono evidenti, ma certo insufficienti a proiettare la regione, definitivamente, al di fuori delle visioni pessimistiche e folcloristiche che ne avevano caratterizzato la percezione fino ad allora. Il saggio indaga il percorso ideativo e realizzativo del volume “Paese Lucano” curato da Leonardo Sinisgalli, con fotografie di Mimmo Castellano.

Considerato uno dei capolavori della fotografia del Novecento, il catalogo commissionato dall’Ente Nazionale Idrocarburi offre uno spaccato documentario prezioso di quella Basilicata attraversata dai primi insediamenti industriali ed estrattivi, sulla strada di una modernizzazione dagli esiti imprevisti. All’incontro saranno presenti i ricercatori del Centro Annali, e il direttore della Fondazione Leonardo Sinisgalli Biagio Russo.A tutti i partecipanti all’evento sarà offerta la visita gratuita al MuLabo e alla Chiesa di Santa Maria degli Angeli, affrescata dal Pietrafesa nel Seicento.

 

Oreste Roberto Lanza


0
0
0
s2sdefault

ULTIMI ARTICOLIPIU' LETTITAG POPOLARI

sponsor

Sponsor