La Basilicata protagonista al programma Kilimangiaro su Rai 3

 

In onda domenica 15 dicembre alle ore 16

La Basilicata, in particolare la collina materana, in mostra nel programma Kilimangiaro in onda su Rai 3 domenica 15 dicembre alle ore 16. Lo rende noto l’Ufficio Sistemi culturali, turistici. Cooperazione internazionale della Presidenza della Giunta regionale della Basilicata. La collina materana rappresenta un’area che esprimere una forte vocazione culturale e naturalistica, arricchita da un’offerta enogastronomia e produzioni tipiche di qualità, dove è possibile incontrare borghi di origini antiche poco lontano dai Sassi di Matera. L’itinerario vede protagonisti due borghi: Ferrandina e Irsina.

Dolci paesaggi circondano la graziosa cittadina di Ferrandina. Casette bianche dalle facciate strette, collegate tra loro da casaleni (scale), disegnano il profilo dell’abitato in cui si alternano edifici patrizi decorati da portali e stemmi e chiese di particolare fascino. Questa originale conformazione architettonica rende davvero caratteristico il borgo di Ferrandina, che ha dato i natali all’archeologo e medico Domenico Ridola, pioniere delle ricerche paleontologiche in Basilicata. Fino alla fine dell’Ottocento denominata Montepeloso, a Irsina convivono le sfumature dell’arte e la solennità del sacro.
Città dal significativo valore storico e culturale, è uno dei più antichi paesi della Basilicata. Custodita tra le sue fortificazioni medioevali, Irsina scruta e domina le valli del Bradano e del Basentello da cui fa capolino l’antico borgo, un reticolato di costruzioni civili e religiose che si raggiungono attraversando viuzze e vicoli. L’iniziativa nasce dall'accordo sottoscritto fra la Regione Basilicata e la Rai.

ULTIMI ARTICOLIPIU' LETTITAG POPOLARI

sponsor

Sponsor