logo bn ultimo

 

Evento organizzato per ricordare i sessantasei anni della morte dello scrittore lucano

Oggi, domenica 15 dicembre 2019, in occasione del 66esimo anniversario della morte dell’intellettuale originario di Tricarico, il Museo MuLabodi Brienza, piccolo centro in provincia di Potenza, ospiterà la presentazione del libro “Rocco Scotellaro – Tutte le opere”, in prima assoluta per la Basilicata e in collaborazione con Mondadori Editore. Il 15 dicembre 1953, moriva a Portici, Rocco Scotellaro. Lucano, di Tricarico, scrittore e poeta. Come politico italiano fu tra i maggiori promotori della riforma agraria del Sud e in modo particolare della Basilicata.

Fu il più giovane sindaco dell’epoca: nel 1946, all'età di ventitré anni, veniva eletto sindaco di Tricarico. All’incontro, organizzato nel Complesso di Santa Maria degli Angeli di Brienza, coordinato da Palmarosa Fuccella, curatrice del museo e presidente dell’Associazione Basilicata Culture, presenti Franco Vitelli e Maria Teresa Imbriani, docente del dipartimento di Scienze Umane dell’Università degli Studi della Basilicata, curatori del volume pubblicato di recente nella collana degli Oscar Moderni Baobab. Il volume, mette in luce tutte le facce di un'opera intensa e poliedrica, che alla metà degli anni Cinquanta fu banco di prova della discussione politica, oltre che letteraria sulla “questione meridionale”. Pagine che danno rilievo al valore dell'armonia tra uomo e natura insito nella civiltà contadina del territorio lucano.
L’appuntamento prevede anche la lettura di alcuni brani poetici di Rocco Scotellaro, realizzate dalla Compagnia Teatrale “Gli Amattori” di Brienza accompagnate dalle musiche curate da Davide Guglielmi. Ai partecipanti all’incontro sarà offerta la visita gratuita al MuLabo e alla Chiesa di Santa Maria degli Angeli, affrescata dal Pietrafesa nel Seicento; contemporaneamente si potrà visitare la mostra “Paese lucano 1965 - Fotografie di Mimmo Castellano” che resterà aperta fino al 12 gennaio 2020.

Oreste Roberto Lanza


ULTIMI ARTICOLIPIU' LETTITAG POPOLARI

sponsor

Sponsor