logo bn ultimo

 

Un breve lavoro non solo di promozione turistica ma di omaggio ad un territorio e alla sua storia

Il video si chiama “Terra lucana”. Il videoclip, nato da un’idea di Sergio Ragone (suoi i testi) e Omar Gallo (sua la voce) e realizzato dal pluripremiato regista Giuseppe Marco Albano, in collaborazione con i fotografi Mariano Silletti, Federica Danzi, Raffaele Contini, Pierangelo Laterza e Michele Lategana, con le musiche originali di Robert G. Pellegrino, i testi di Sergio Ragone, le voci di Omar Gallo e Andrea Ramolo (per la versione internazionale), è un omaggio artistico alla Basilicata, alla sua bellezza naturale e al modi di essere ed esistere. Un breve lavoro non solo di promozione turistica ma di omaggio, attraverso la video arte, ad un territorio, alla sua storia e alle storie delle sue donne e dei sui uomini.

Il video, prodotto dalla Mediterraneo Cinematografica e realizzato sia nella versione in italiano che in inglese, non è soltanto un lavoro di promozione turistica ma un omaggio, ad un territorio, alla sua storia e alle storie delle sue donne e dei sui uomini. “Abbiamo scelto di raccontare così la Basilicata – sottolinea Sergio Ragone, raggiunto telefonicamente dalla nostra redazione - perché è solo attraverso l’arte che possiamo mettere in luce l’umanità dei lucani. Da sempre è l’elemento umano a caratterizzare la bellezza della nostra terra, così come la genialità dei suoi artisti, a più livelli, è la vera lente per leggere l’autentica identità della nostra gente. La poesia, unita alla fotografia può diventare cinema, la settima arte che per la Basilicata è stata e deve continuare ad essere una grande leva economica e di rilancio nazionale ed internazionale”. Un video per ricordare, attraverso il linguaggio della fotografia e delle parole, che la Lucania terra che negli ultimi tempi ha acquisito un profilo culturale a livello nazionale ed internazionale.

 

redazione

 


ULTIMI ARTICOLIPIU' LETTITAG POPOLARI

sponsor

Sponsor