“Il sinistro di Signori”. Appuntamento con l’ex attaccante della Nazionale italiana

Uno dei più grandi centravanti della storia del calcio italiano, estro e potenza le sue caratteristiche. Vice campione del mondo con la nazionale italiana nel 1994. Stiamo parlando di Beppe Signori che sarà presente a Senise il prossimo 6 giugno alle ore 17:00 presso il ristorante Calycanthus per presentare il suo libro: “Il sinistro di Signori”, Minerva edizioni. In questo volume ripercorre la sua vita calcistica attraverso centinaia di foto: gli esordi nel Leffe, l'approdo nel Foggia allenato da Zeman, gli anni d'oro nella Lazio, la rinascita nel Bologna, l'esperienza nella Nazionale di Arrigo Sacchi. Il giornalista Nicola Melfi dialogherà con il calciatore per raccontare la nascita di questo libro e alcune delle sue particolari avventure nel corso della sua carriera. Nel suo palmares numerosi titoli: è al nono posto in Italia tra i cannonieri di tutti i tempi della Serie A, avendo segnato 188 reti in 344 partite. Tre volte capocannoniere del campionato con la maglia della Lazio: nel 1992-93, nel 1993-94 e nel 1995-96. Ha vinto 2 volte la classifica dei cannonieri della Coppa Italia nel 1992-1993 e nel 1997-1998. È stato uno dei cinque calciatori ad avere vinto la classifica marcatori sia in Campionato che in Coppa Italia nella stessa stagione (nel 1992-1993). Con la nazionale italiana vanta una medaglia d’argento, conquistata al Mondiale del 1994 negli Stati Uniti. Secondo marcatore della storia della Lazio, Signori è ricordato con grande affetto anche dalle tifoserie del Foggia e del Bologna(nell’albo d’oro un Intertoto nel 1998). Poi le esperienze da commentatore con la Rai e con Mediaset. Partners dell’evento: BasilicataNotizie.net, Libreria Alétheia e Radio Senise Centrale. Ingresso gratuito.

Claudio Sole


0
0
0
s2sdefault

sponsor

Sponsor