“Famiglia Vita Quotidiana e Società in Santo Arcangelo, un Paese di Basilicata Nel Catasto Onciario del 1742”

Presentato, nella Sala del Polifunzionale di Sant’Arcangelo, il volume “Famiglia Vita Quotidiana e Società in Santo Arcangelo, un Paese di Basilicata Nel Catasto Onciario del 1742”. Il libro, edito dal centro studi sulla popolazione Torre Molfese San Brancato di Sant’Arcangelo (2018) è stato realizzato con la collaborazione della pro loco di Sant’Arcangelo, presieduta da Temistocle Pugliese. Le pagine, scritte a due mani da Antonio Molfese e Daniela Camelia, raccontano uno spaccato di vita paesana, illustra il vissuto, la vita nel passato, nel 1700, in un paese prevalentemente agricolo. Sono pagine che vogliono far comprendere al lettore come erano distribuiti i beni e la ricchezza nella società dell’epoca, un’introduzione alla interpretazione del Catasto.

Il libro, edito dal centro studi sulla popolazione Torre Molfese San Brancato di Sant’Arcangelo (2018) è stato realizzato con la collaborazione della pro loco di Sant’Arcangelo, presieduta da Temistocle Pugliese. Un lavoro di sinergia con lo scopo di esplorare ed illustrare la storia locale della Basilicata, nei suoi particolari territoriali. Alla presentazione ha preso parte il Sindaco di Sant’Arcangelo, Vincenzo Nicola Parisi, il Professore. Pasquale Critone, l’Architetto Nicola di Pierro ed infine gli autori, che hanno illustrato alcuni argomenti trattati nel volume.

 

Oreste Roberto Lanza


0
0
0
s2sdefault

ULTIMI ARTICOLIPIU' LETTITAG POPOLARI

sponsor

Sponsor