Neve e disagi in Regione. Domani ancora scuole chiuse in diversi comuni

Freddo e neve hanno colpito in queste ore la Basilicata, con disagi per la circolazione, specialmente a Potenza e nelle frazioni vicine, con il manto bianco che ha superato i 50 centimetri. I problemi maggiori sono stati segnalati per la mancanza di energia elettrica in alcune zone di Potenza e frazioni, con notevoli disagi. Intanto i tecnici dell’azienda Terna fanno sapere che sono stati impegnati tutta la giornata per risolvere i guasti sulla rete di alta tensione nell'area di Avigliano. Poichè le condizioni del tempo risultano ancora fortemente instabili, le linee elettriche continueranno ad essere attentamente monitorate nelle prossime ore. Segnalazioni arrivano anche dalla Val d'Agri, con i territori di Viggiano, Moliterno e Marsicovetere che hanno dovuto fare i conti con la caduta di rami dagli alberi e strade praticabili a fatica. Nell'area del Senisese-Pollino la neve è caduta oltre gli ottocento metri di quota, con alcuni problemi alla circolazione stradale nelle contrade dei comuni di San Severino Lucano e Terranova del Pollino. Di seguito la lista dei Comuni che hanno disposto la chiusura delle scuole anche per domani 26 gennaio 2019: Viggiano, Castelsaraceno, San Martino d’Agri, San Severino Lucano, Pescopagano, Picerno, San Fele, Albano di Lucania, Genzano di Lucania, Brienza, Brindisi di Montagna. L'elenco è in continuo aggiornamento.

Claudio Sole


0
0
0
s2sdefault