I sinnici festeggiano il successo. Lazic, una vittoria importantissima

FRANCAVILLA IN SINNI – Il Francavilla in Sinni batte di misura il Fasano, grazie al gran gol del giovane Lavopa al 15’ del secondo tempo e lo scavalca in classifica portandosi in ottava posizione. Sinnici in emergenza in difesa a causa degli infortunati De Gol e Giordano, quest'ultimo venuto meno prima della gara per noie muscolari ad un polpaccio, al suo posto Digiorgio anche lui non al meglio. La cronaca: I sinnici sembrano più convinti e prendono subito in mano il pallino del gioco. Al 9' cross di Raiola ma è lungo dove nessuno può arrivarci. Al 19' Lavopa serve in area la palla a D'Auria, che prova a liberarsi per calciare a rete, ma la difesa del Fasano si disimpegna bene. Al 21' si fa vivo il Fasano dalle parti di Boglic con un cross di Montaldi ma senza esito. Al 24' il Fasano si proietta in area lucana sugli sviluppi di un angolo che Mambella di testa non sfrutta a dovere. Al 43' Leonetti riceve palla in profondità, spalle alla porta, si gira eludendo l'avversario e calcia di sinistro, ma il tiro termina alto sulla traversa difesa da Guarnieri. La ripresa è più accesa: Al 3' subito il Fasano con un tiro in diagonale operato da Gones Flores e Boglic blocca. Al 6' cross dalla destra di Tomas Grandis e D'Auria di testa manda la palla alta sopra la traversa. Al 7' i pugliesi si rendono pericolosi in area ma la difesa sinnica sbroglia tutto. Al 8' ci prova Leonetti di testa in area su azione d'angolo, ma il tiro è alto. Al 13' Corvino si libera bene, dalla sinistra, calcia in porta ed il suo tiro termina fuori vicino al palo. Al 15' sinnici in vantaggio con un gran gol di Lavopa dal limite dell’area che calcia ed infila la palla all'incrocio dei pali alla sinistra di Guarnieri che non può nulla. Al 19' Corvino calcia direttamente in porta su una punizione da posizione defilata e Boglic respinge la palla con i pugni. Al 38' occasione per il Fasano, da un cross dalla destra in area, Raiola anticipa Montaldi di un soffio che era pronto a mettere la palla in fondo alla rete. Al 40' Gori calcia in porta sugli sviluppi di un calcio di punizione e la palla sfiora il palo alla destra di Boglic. Al 47' in pieno recupero Cardamone sugli sviluppi di una punizione dalla destra, calcia e la palla esce di pochissimo alla sinistra di Guarnieri. «E’ stata una vittoria importantissima –ha dichiarato alla fine della gara mister Ranko Lazic- perché avevamo il Fasano in classifica che ci precedeva di due punti, per cui era fondamentale batterli e ci siamo riusciti. Devo fare un plauso ai miei ragazzi perché stanno dando tutto in campo. Avevamo perso due partite nei minuti di recupero contro Savoia e Andria ottenendo delle prestazioni positive, ma senza segnare gol, e sbagliando l’ultimo passaggio. Oggi invece abbiamo ottenuto tre punti importanti».

FRANCAVILLA IN SINNI – FASANO 1-0


FRANCAVILLA IN SINNI: Boglic, Raiola, Cardamone, Morales (28'st Cimino), Pagano, Digiorgio, Grandis T. (14'st Grandis M.), Collocolo, Leonetti (35'st Chavarria), D'Auria (41'st Sivero), Lavopa (48'st De Marco). A Disp. Alvigini, Lavano, Giordano, Del Prete. All. Lazic.

FASANO: Guarnieri, Mambella Diop, Gori, Rullo (41'st Richella), Colombatti, Tuttisanti (21'st Zicarelli), Ganci, Gomes Flores, Corvino, Montaldi. A Disp. Rizzo, Anglani, Pugliese, Angelini, Cobo Galvez, Schena Bernardini. All. Laterza.

ARBITRO: Martina Molinaro di Lamezia Terme.
RETE: 15'st Lavopa.
NOTE: Spettatori 500 circa con una settantina di tifosi ospiti. Ammoniti: Grandis T. D'Auria.
Angoli: 5-3 per il Francavilla in Sinni. Rec.: 0'pt; 5'st.

Rocco Sole


0
0
0
s2sdefault

sponsor

Sponsor