Battuta la formazione del Bari con un netto 3-0. Piccolo passo in avanti in classifica

La PM Asci Potenza ritrova la vittoria con un netto e rotondo 3-0 nei confronti di una formazione meglio piazzata in classifica ma sul campo la formazione potentina si è dimostrata matura sfoderando una prestazione degna di nota e mettendo in mostra la propria crescita che sta iniziando a portare i primi frutti. Con la vittoria casalinga di questo turno la PM Asci sale a quota sette punti in classifica accorciando il divario sulle dirette avversarie. Una partita che da fiducia a tutto l'ambiente, la dirigenza e lo staff è pienamente soddisfatto per quanto il roster sta dimostrando dando speranza per il futuro non solo della società ma per tutto il movimento pallavolistico locale. La formazione guidata dai coach Massimo Telesca e Luca Cameriero scende in campo con la giusta grinta spinta dal calore del pubblico potentino che non ha fatto mai mancare sostegno e comprensione nei confronti di un gruppo di ragazze locali che con sacrifici sta portando avanti dignitosamente una stagione non facile in un campionato solo sulla carta giudicato di secondo livello. Nel primo set le due formazioni si prendono le misure e si studiano punto dopo punto, è un parziale molto combattuto e non bastano i canonici 25 punti, il seti infatti si chiude ai vantaggi aul 28-26 nei confronti delle ragazze capitanate da Angelica Muscillo. Nel secondo set la PM Asci ha acquisito sicurezza togliendo le certezze alle baresi, le potentine sono un fuoco e fanno loro anche il secondo parziale con il punteggio di 25-21 portando il computo dei set sul 2-0. Anche nel terzo set si assiste ad un bel parziale, la PM Asci vuole chiudere subito i conti ed allo stesso tempo Bari è determinata a recuperare la gara, ad avere la meglio è il sodalizio caro al Presidente Ligrani che con il 25-21 chiude i conti sul 3-0. Nel prossimo turno del Campionato di Serie C femminile girone B, sedicesima giornata, la PM Asci Potenza giocherà nuovamente sul teraflex della Palestra "Emilio Caizzo" di Potenza, domenica 17 febbraio arriverà nel capoluogo lucano la Security Fire Castellaneta, prima battuta fissata alle ore 18:00.

PM ASCI POTENZA - ASD ASEM VOLLEY BARI: 3-0 (28-26, 25-21, 25-21)

ARBITRI: Restaino Pasquale e Villano Andrea.


0
0
0
s2sdefault