altFRANCAVILLA – Con la rappresentativa di serie D che è impegnata nella Viareggio Cup, il campionato si ferma e per il Francavilla dunque c'è un'insolita domenica di riposo. La sosta servirà alla formazione del presidente Antonio Cupparo, per recuperare le energie mentali e fisiche in vista della ripresa della stagione agonistica che partirà domenica prossima. Per i sinnici invece si prospetta oltre alla giornata di riposo odierna, anche un'altra domenica di stop per il prossimo 12 febbraio in quanto avendo il portiere titolare Ziembanski, in rappresentativa la società lucana chiederà alla lega nazionale dilettanti, di poter rinviare la partita contro l'Ischia, perché la rappresentativa giocherà l'ultima partita del proprio girone sabato 11 nel tardo pomeriggio.

0
0
0
s2sdefault

altIl Maltempo ha fermato le competizioni sportive anche nella nostra regione. Infatti c'è stato il rinvio di tutte le gare di calcio regionale, come comunicato dal CR Basilicata. Partite che verranno recuperate in data da destinarsi. Anche il Basket si fermerà, con la Federazione campana che ha giustamente rinviato, causa neve ma soprattutto del ghiaccio, la gara che doveva disputarsi al Palarotalipo alle ore 18.00 tra l'Auxilium C.T.R. Senise e il Gieffe Srl Casavatore. Rinviate anche altri incontri. L'elenco completo al link

http://www.fip.it/public/8/195/rinvii_neve_3_4_5_febbraio.pdf

Claudio Sole

0
0
0
s2sdefault

CHIAROMONTE - "Sono delle "concessioni" che ci fanno tenere la porta aperta in primis, per garantire la sicurezza dei cittadini e poi, formulare ulteriori richieste di cui attualmente, stanno vagliando la fattibilità". È abbastanza soddisfatto Antonio Vozzi, mentre porta a conoscenza dei chiaromontesi le ultime buone nuove relative al San Giovanni. Nei giorni scorsi, ricordiamolo, il primo cittadino, scortato da alcuni consiglieri d'opposizione, ha presenziato ad un vertice, tenutosi nel capoluogo, insieme con l'assessore alla Satità Attilio Martorano ed il managment dell'Asp a seguito del quale, si è riuscito a stabilire un giusto equilibrio tra le sue richieste e le scelte messe in campo dalla Regione Basilicata.

0
0
0
s2sdefault

Dalle montagne Valsugane al lido di Scanzano. Torneranno così a giocare in casa gli atleti appartenenti alla CorrerePollino di Chiaromonte. Domani mattina, infatti, nella cittadina Ionica, terrà banco la prima prova del Campionato Regionale di Corsa Campestre a squadre, riservato alle categorie Amatori- Master maschile e femminile. Alla competizione, valevole per il circuito "Corri in Basilicata 2012", parteciperanno oltre un centinaio di podisti provenienti da ogni parte della nostra regione. Tra questi figureranno anche Stefano Sarubbi, Giuseppe Mileo, Egidio Del Gaudio, Antonio Rossi e Vincenzo Cicchelli,

0
0
0
s2sdefault

altIl Presidente del CR Basilicata Piero Rinaldi ha incontrato il Commissario Prefettizio del comune di Policoro, Dr. Alberigo Gentile, in merito all'organizzazione del Torneo delle Regioni 2012 in programma in Basilicata dal 30 Marzo al 9 Aprile 2012. All'incontro, che ha fatto seguito a colloqui precedenti intercorsi con l'ex sindaco Nicola Lopatriello, hanno preso parte anche il Segretario Generale Dott. Latronico, l'ing. De Marco e il sig. Cosimo Cellammare.

0
0
0
s2sdefault

altCOLLARINO 6: Nemmeno una conclusione degna di nota da parte degli avversari. Inoperoso.

ROSATO 6: Mostra qualche limite quanto si propone in avanti per cercare il fondo,ma in difese è sempre puntuale ed indispensabile. Nella ripresa lascia il posto a Graziadio.

MARCELLI 6: Poco impegnato dagli avversari. Ordinaria amministrazione per lui.

SPALTRO 6,5: Di testa in area sono tutte le sue. Fisico statuario e piedi buoni.

L'AMICO 7: Lo ''stantuffo'' sinnico offre un'altra grande prestazione fatta di tanta corsa e personalità.

0
0
0
s2sdefault

altMentre Nicola Figundio, domenica scorsa (22 gennaio 2012), si è laureato a Scanzano Jonico, sul chilometro di gara dedicato ai piccoli atleti della categoria ragazzi, Campione Provinciale di Corsa Campestre, Marco Bruno e Maurizio Carlomagno si apprestano a prendere parte ai Campionati Italiani Assoluti di Corsa Campestre. I due, sulla pista di cross presso Lido il Faro di Scanzano Jonico, si sono entrambi aggiudicati il titolo di ViceCampione Regionale di Cross 2012: uno sulla distanza dei quattro chilometri, dedicata agli Allievi, e l'altro sulla distanza dei dieci chilometri dedicata alle Promesse. A vincere nelle due categorie sono stati il francavillese Luca Placanico (Club Atletico Lauria) e Fouad Radi (tesserato con la Polisportiva Rocco Scotellaro di Matera). Campione Regionale nella categoria Seniores, il solito, Donato Becce (Pol. Rocco Scotellaro). Mentre a livello femminile si aggiudica la gara Rosa Luchena (Gruppo Sportivo Due Sassi – Matera).

0
0
0
s2sdefault

altCOLLARINO 6,5. Acciaccato gioca lo stesso, ordinaria amministrazione per lui. Sicuro sulle poche conclusioni avversarie.

ROSATO 6. Nel finale si concede qualche'' leggerezza'' di troppo ma tutto sommato disputa una gara che merita la sufficienza.

MOLFESE 6. La prima da titolare per lui. Inizia con un pò di tensione addosso che, con il passare dei minuti, si ''scrolla''. Bene la prima. Nella ripresa lascia il posto per l'esordio del giovane Gazzaneo.

MARCELLI 6. Qualche indecisione poteva regalare il goal alla squadra ospite ma del resto ''dirige'' bene la difesa e chiude i varchi offensivi avversari.

0
0
0
s2sdefault

altAUXILIUM CTR SENISE – CASAUREA 76-71

AUXILIUM CTR SENISE: Viviano n.e., Sassano, Lo Tufo 16, Marchese 5, Gonzalez 15, Palazzo 11, Kos 20, Ragazzo, Gazzaneo n.e., Pennella n.e., Femminini 9. All. Festa.

CASAUREA: Moretti 15, Cortese, Zonda 16, Di Girolamo A. n.e., Di Guida 2, Fontanella 11, Caiazzo 21, Di Febbraio A. n.e., Iodice n.e. All. Lanzano.

ARBITRI: Melillo di Benevento e Caccone di Telese Terme (Bn).

PARZIALI: 18-16; 31-38; 52-54.

0
0
0
s2sdefault