41enne sottoposto a Tso provoca il panico al pronto soccorso

 

Ha aggredito gli operatori sanitari, i Carabinieri e la Guardia Giurata

Paura ieri pomeriggio all?ospedale "San Luca" di Vallo della Lucania dove un uomo di 41 anni, sottoposto a Trattamento Sanitario Obbligatorio (TSO), proveniente dall?ospedale di Nocera Inferiore, è andato in escandescenza ed ha aggredito gli operatori sanitari, i carabinieri e la guardia giurata di turno all?ospedale.

L?uomo, originario di Cava dei Tirreni, è giunto a Vallo in ambulanza. Appena giunto al pronto soccorso, l?uomo è sceso da solo dal mezzo, ha aggredito il personale sanitario, la guardia giurata, e i carabinieri ed è fuggito a piedi. Inseguito è stato poi rintracciato a Cuccaro Vetere nei pressi di un distributore di carburanti. E? stato sedato e fatto salire in ambulanza.

banner rossino

ULTIMI ARTICOLIPIU' LETTITAG POPOLARI

sponsor

Sponsor