Non sarebbe in pericolo di vita. Ha riportato danni all’esofago

Paura nella serata di ieri a Battipaglia per una bimba di due anni e mezzo che accidentalmente ha bevuto della candeggina da un recipiente presente in casa. La disavventura è capitata in pochi secondi, con la madre che era insieme alla bimba a casa, ed un attimo di distrazione ha causato l'incidente. Le urla e il pianto della bimba hanno allertato la mamma che ha subito preso tra le sue braccia la piccola per la corsa in ospedale.

Arrivati al Pronto Soccorso sono iniziate le prime operazioni da parte del personale medico. Al momento si trova ricoverata in Pediatria e non sarebbe in pericolo in vita. Ha riportato danni all’esofago.

0
0
0
s2sdefault

sponsor

Sponsor