Premiate anche Denise Romano di Potenza e Roberta Quinto di Montalbano Jonico

Sono stati consegnati nel Castello Pignatelli di Montecalvo Irpino, in provincia di Avellino, durante la quindicesima edizione di Pianeta Donna, i premi a coloro che si sono contraddistinte nelle politiche sociali, nello sport e nella moda. Tra le premiate anche due ragazze di Miss Italia provenienti dalla Basilicata: Denise Romano di Potenza con la motivazione "La sua storia ha conquistato le pagine delle riviste nazionali trasmettendo i giusti valori di un concorso di bellezza che si tramanda da madre in figlia". Al momento della consegna è stata invitata dal conduttore anche la mamma Luciana Pepe. A Naomi Scarascia di Scanzano Jonico, provincia di Matera insignita con la seguente motivazione: "Dopo aver calcato le piste da ballo internazionali il giusto tributo ad una giovane ballerina dal sorriso coinvolgente". Non ha potuto ricevere il premio Grazia Roberta Quinto di Montalbano Jonico, assente all'ultimo momento per motivi personali.

Comunque è stata letta la motivazione: "un capolavoro di eleganza, semplicità e dolcezza". Le protagoniste, immortalate dal fotografo Toni Romagnoli hanno sfilato in body istituzionale e in abito da sera. Alcune di loro si sono anche esibite facendosi apprezzare per il proprio talento. Una edizione speciale quella del 2019 organizzata dall'avvocato Franco Campana con la collaborazione di AgiSport Montecalvo retta da Ciriaco Puopolo e Comitato nazionale italiano Fair Play Regione Campania con il patrocinio dell'amministrazione comunale di Montecalvo Irpino. Due ore di moda, premiazioni, cultura, musica, arte e tradizioni in un vero e proprio show condotto magistralmente da Erennio De Vita.


0
0
0
s2sdefault