Al momento non risultano danni e feriti. Numerose le telefonate a Vigili del Fuoco

Una scossa di terremoto di magnitudo 4.0 è stata registrata alle 8.11 nel territorio di Catanzaro. L'epicentro é stato localizzata a Caraffa di Catanzaro, un centro a pochi chilometri dal capoluogo. Secondo quanto riferito dalla Protezione civile non risultano, al momento, né feriti, né danni. La scossa è stata chiaramente avvertita dalla popolazione, oltre che nel catanzarese, anche nel lametino.

A Catanzaro, a titolo cautelativo, gli istituti scolastici sono stati fatti evacuare. Numerose telefonate stanno giungendo alla sala operativa dei vigili del fuoco di Catanzaro ma soprattutto per avere notizie e rassicurazioni. A Catanzaro, oltre alle scuole, sono stati evacuati anche gli uffici della Prefettura. Al momento gli alunni delle elementari e medie del Convitto Galluppi, uno degli istituti storici del capoluogo, sono radunati in piazza Prefettura in attesa di una decisione sul loro eventuale rientro a scuola.

 

0
0
0
s2sdefault