Si trovava da solo in casa quando improvvisamente il rogo ha avvolto il prefabbricato in legno

È di un morto carbonizzato, il bilancio dell’incendio che si è verificato in una casetta prefabbricata di legno di località Campo Piano a Laviano, in provincia di Salerno, nell’Alta Valle del Sele. A perdere la vita, un pensionato di 81 anni che si trovava da solo in casa quando improvvisamente, per cause accidentali e ancora in corso di accertamento da parte dei Carabinieri, un vasto rogo ha avvolto il prefabbricato in legno riducendolo in un cumulo di cenere.

Immediato l’arrivo sul posto dei Vigili del Fuoco di Eboli che hanno recuperato il corpo privo di vita e carbonizzato dell’anziano avvolto dalle fiamme e che, dopo diverse ore di lavoro, con l’ausilio di autobotti, hanno domato l’incendio che ha distrutto l’intero stabile in legno e messo in sicurezza l’area circostante. Sull’accaduto indagano i carabinieri della locale stazione.


ULTIMI ARTICOLIPIU' LETTITAG POPOLARI

sponsor

Sponsor