Rubata la pensione appena ritirata oltre a dei risparmi che aveva in casa. Il bottino circa quattromila euro

Legato alla sedia a rotelle e imbavagliato. Hanno agito in questo modo i rapinatori che hanno fatto irruzione nell’abitazione di un 90enne ad Agropoli in provincia di Salerno. A scoprirlo è stata la polizia municipale che è intervenuta a seguito di una segnalazione di due ragazzi che vivono nello stesso condominio che si sono insospettiti per degli strani rumori provenienti dal piano superiore in cui il disabile vive da solo.

Occhi e bocca erano stati coperti con un fazzoletto. I malviventi, dopo averlo immobilizzato, gli hanno rubato la pensione appena ritirata oltre a dei risparmi che aveva in casa. Il bottino ammonta a circa quattromila euro. L'anziano è stato trasportato in ospedale in stato di choc.