logo bn ultimo

 

In una borsa di carta aveva quattro involucri di plastica sottovuoto

I Carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato, con l'accusa di detenzione illegale di stupefacenti, un 30enne già noto alle forze dell'ordine. L'uomo, che si trovava a bordo della sua auto sulla strada statale 106, nel cosentino, mostrando sin da subito un atteggiamento piuttosto nervoso durante le fasi dei controlli svolti dai Carabinieri, è stato sottoposto a ispezione dai militari della Sezione radiomobile.

In una borsa di carta, i Carabinieri hanno rinvenuto quattro involucri di plastica sottovuoto contenenti complessivamente 1 chilo di cocaina e 1 kg di marijuana.
La droga, una volta tagliata ed immessa sul mercato avrebbe fruttato oltre 500 mila euro. L'uomo è stato arrestato ed è a disposizione del Magistrato di turno.

ULTIMI ARTICOLIPIU' LETTITAG POPOLARI

sponsor

Sponsor