logo bn ultimo

 

La realizzazione del 3° Megalotto è un collegamento strategico tra le regioni Calabria, Basilicata e Puglia

E’ partito questa mattina, in Calabria, il cantiere Anas (Gruppo FS Italiane) del Terzo Megalotto della statale 106 ‘Jonica’, nella provincia di Cosenza, tra Sibari e Roseto Capo Spulico. Costerà 1,1 miliardi di euro e seguirà la procedura accelerata prevista dalla Legge Obiettivo. Via libera dell’Anas Spa al terzo megalotto del corridoio jonico. Il consiglio di amministrazione della società stradale ha approvato il progetto preliminare e lo studio di impatto ambientale relativi ai lavori di costruzione del tratto della Nuova Statale 106 Jonica compreso tra l`innesto con la Statale 534 (km 365,150) e Roseto Capo Spulico (km 400). Il progetto seguirà ora la procedura accelerata prevista per le opere strategiche della Legge Obiettivo. Il progetto preliminare riguarda un tronco di oltre 38 km della Statale 106 Jonica ed appartiene all`itinerario europeo E90 che collega Reggio Calabria con Taranto e la dorsale autostradale Adriatica. 

L`intervento è particolarmente significativo, perché si collega a inizio lotto con la Statale 534, a circa 15 km dallo svincolo autostradale della Salerno-Reggio Calabria, e quindi in prospettiva ne permette il drenaggio del traffico verso Taranto, completando il corridoio trasportistico Salerno/Reggio Calabria-Sibari-Taranto. A fine lotto, poi, l`asse stradale si ricongiunge alla Statale 106 già quasi completata a due carreggiate in direzione Taranto. L`importo complessivo dell`opera ammonta a 1,146 miliardi di euro. Il tempo per la redazione del progetto definitivo è previsto in 120 giorni, mentre quello per la redazione del progetto esecutivo è previsto in giorni 180. Il tempo per l`esecuzione delle opere è stimato in 2.484 giorni. L’Anas ha proposto che i lavori siano affidati con il nuovo strumento del General Contractor. Tra le opere d`arte principali si evidenziano 13 viadotti, 12 gallerie di cui 3 artificiali e 8 svincoli.

 

Informazioni generali
Opera: S.S.106 Jonica / E90

Progetto: S.S.106 Jonica: lavori di costruzione del 3° Megalotto dall'innesto con la S.S.534 (km 365+150) a Roseto Capo Spulico (km 400+000)

Descrizione: Il progetto prevede la realizzazione di lavori di adeguamento con sezione del tipo B in conformità al decreto ministeriale 5 novembre 2001 di un tratto di 38 km circa della S.S. 106 Jonica compreso tra l'innesto della S.S. 534 di Cammarata e degli Stombi al km 365+150 e Roseto Capo Spulico al km 400+000. Il progetto definitivo prevede delle varianti progettuali nella seconda parte del tracciato che attraversa i comuni di Trebisacce, Albidona, Amendolara, Roseto Capo Spulico (da pk 18+700 a fine intervento) inerenti modifiche plano-altimetriche nel tratto dallo Svincolo di Trebisacce pk 18+700 allo svincolo di Roseto pk 31+800 per la riduzione degli scavi in galleria naturale e nel tratto dallo Svincolo di Roseto pk 31+800 a fine intervento pk 37+603 con la variazione del tracciato della Galleria Roseto.

Proponente: ANAS S.p.A.

Tipologia di opera: Opere stradali

Territori ed aree marine
Localizzazione
Regioni: Calabria

Province: Cosenza.

Comuni: Roseto Capo Spulico, Albidona, Cerchiara di Calabria, Cassano all'Ionio, Francavilla Marittima, Trebisacce, Villapiana, Amendolara

Aree marine: Nessuna area marina.

 

 


ULTIMI ARTICOLIPIU' LETTITAG POPOLARI

sponsor

Sponsor