logo bn ultimo

 

L'uomo è stato rintracciato all'interno della sua abitazione ed è stato arrestato dalla Polizia

Da dodici anni era senza patente, perchè gli era stata revocata per una serie di corcostanze illegali, ma nonostante ciò, si è messo alla guida di un'auto priva di assicurazione, investendo e uccidendo una 56enne che stava attraversando sulla strisce pedonali, per poi fuggire. Il fatto è accaduto a Santa Maria a Vico in provincia di Caserta; il pirata della strada, un pregiudicato di 39 anni, è stato arrestato dalla Polizia di Stato con l'accusa di omicidio stradale e omissione di soccorso e condotto in carcere su disposizione della Procura di Santa Maria Capua Vetere.

I poliziotti della Polstrada di Caserta e del Commissariato di Maddaloni appena accaduto il grave fatto hanno immediatamente avviato le indagini non tralasciando nessun minimo particolare, ed hanno così rintracciato l'uomo all'interno della sua abitazione di San Felice a Cancello. È stata inoltre ritrovata l'auto, una Fiat Punto con cui il 39enne ha investito la donna.


ULTIMI ARTICOLIPIU' LETTITAG POPOLARI

sponsor

Sponsor