logo bn ultimo

 

Non hanno rispettato il divieto di distanziamento sociale e l'obbligo di permanenza in casa dalle 22 alle 5

Sedici persone sono state sanzionate in due comuni della provincia di Bari per violazione delle norme anti-Covid. Sette 20enni sono stati sanzionati a Modugno perché sorpresi in un garage, dopo le 22, a giocare a calcio balilla. I Carabinieri hanno contestato loro di non aver rispettato il divieto di distanziamento sociale, l'obbligo di permanenza in casa dalle 22 alle 5 e, per cinque residenti a Bari di non aver rispettato il divieto di spostamento tra i comuni.

 

A Grumo Appula i militari hanno sanzionato altre nove persone: il titolare, due soci e sei clienti di un centro scommesse per violazione delle norma sul distanziamento sociale. Il titolare del locale è stato anche sanzionato per aver violato la normativa che stabilisce lo stop delle attività di sale scommesse.


ULTIMI ARTICOLIPIU' LETTITAG POPOLARI

sponsor

Sponsor