Undici sindaci dell'area sud: "volontà riformatrice proiettata al futuro"

A conclusione di una consiliatura regionale così importante, noi Sindaci dell'area sud della Basilicata desideriamo esprimere un ringraziamento al Presidente Marcello Pittella, per il lavoro svolto in questi anni per una Basilicata più giusta e più moderna e per l'impegno senza precedenti profuso a favore delle nostre comunità. Siamo stati testimoni di un'azione politica e amministrativa - e prima ancora, umana - capace di sintonizzarsi con le potenzialità del nostro territorio e portata avanti con la determinazione di chi crede in quello che fa: il coinvolgimento, l’ascolto per le esigenze del territorio e delle nostre comunità, la condivisione di una programmazione organica e complessiva sono state caratteristiche di cui va dato atto e merito al Governatore. Le nostre realtà hanno trovato un interlocutore attento, e non possiamo non rimarcare in questa circostanza gli sforzi messi in campo per il raggiungimento della coesione istituzionale e territoriale, e prima ancora tra persone e uomini impegnati per il bene comune. In questi anni, abbiamo lavorato in sinergia e ci siamo battuti insieme per dare opportunità di sviluppo al nostro territorio attraverso una programmazione incardinata su alcuni assi fondamentali: il turismo, la vivibilità dei nostri centri, i servizi primari, la sostenibilità e le infrastrutture, con uno sguardo ampio al ruolo che la Basilicata può giocare nel Mezzogiorno d’Italia. Molteplici gli esempi di sviluppo messi in atto in questi anni, tra questi: investimenti di alto livello sulla Promozione Turistica, Macro attrattori, ZES, Sistema Turistico Locale, e soprattutto il Reddito Minimo di Inserimento che ha dato alle persone uno strumento per non sentirsi emarginati nella vita quotidiana (la Basilicata è stata la prima regione in Italia ad affrontare la questione di un reddito per i più deboli) ed ai Comuni molteplici risorse umane. Sono solo alcuni esempi dei risultati raggiunti in questi anni dall’Amministrazione regionale, che dimostrano un’innegabile volontà riformatrice proiettata al futuro. Auguriamo, con grande affetto, al Presidente Pittella di superare rapidamente le difficoltà personali e politiche che sta affrontando, in un momento storico denso di incognite economiche per il nostro Paese e di fronte al rischio di una nuova emarginazione politica per i territori meridionali.

ANGELO LAMBOGLIA - SINDACO DI LAURIA
GIOVANNI SANTARSENIO - VICESINDACO DI LAGONEGRO
DOMENICO CIPOLLA - SINDACO DI MARATEA
ANTONIO MANFREDELLI - SINDACO DI RIVELLO
MIMMO CARLOMAGNO - SINDACO DI NEMOLI
LUDOVICO IANNOTTI - SINDACO DI TRECCHINA
PAOLO CAMPANELLA - SINDACO CASTELLUCCIO INFERIORE
ROCCO BRUNO - SINDACO DI ROTONDA
ANTONIO RIZZO - SINDACO DI VIGGIANELLO
EGIDIO VECCHIONE - SINDACO DI EPISCOPIA
FRANCO FIORE - SINDACO DI SAN SEVERINO LUCANO

 


0
0
0
s2sdefault

sponsor

Sponsor