Presentata a Francavilla la bozza del Mercure -Alto Sinni -Val sarmento

Si è svolta ieri presso il Palazzo delle Decime di Francavilla in Sinni la presentazione della bozza della Strategia dell’Area Interna Mercure-Alto Sinni-Val Sarmento al Comitato Tecnico Nazionale per le Aree Interne.
Inizia così l’iter conclusivo dell’approvazione della Strategia che produrrà interventi sul territorio interessato per circa 40 milioni di euro, a cui vanno aggiunti altri fondi per circa 10 milioni di euro di provenienza CIPE. Si tratta dell’ultimo passaggio prima di passare all’attuazione operativa delle azioni previste per ciascuno dei diversi ambiti di intervento della Strategia, mediante la firma dell’Accordo Quadro.
Il Comitato ha prodotto già delle osservazioni che dovranno essere recepite nel documento che verrà revisionato nei prossimi giorni, in modo da essere poi pronto per l’invio ufficiale al Comitato Tecnico che ne approverà la stesura definitiva.
Alla presentazione fatta da Carmelo Lo Fiego, assessore al comune di Francavilla in Sinni che è referente del progetto per questa area interna, hanno partecipato gli amministratori del 19 comuni e tutti gli interlocutori istituzionali regionali.
“È stato un momento importante per il nostro territorio – afferma il Sindaco di Francavilla Francesco Cupparo – che rende omaggio al grande lavoro svolto con i sindaci e con tutti gli attori territoriali interessati nei vari settori, che dopo quasi tre anni di proficua collaborazione, ragionando sempre e solo in termini di bisogni ed esigenze dell’intero territorio, ci ha portato alla redazione della bozza del documento strategico”.
“Con questa Strategia – conclude Cupparo - sicuramente non risolveremo tutti nostri problemi, che sono tanti e ben noti, ma sono certo si potrà quanto meno invertire la rotta per permettere soprattutto ai nostri giovani di intravedere un futuro possibile nei nostri comuni. Dare speranza alle future generazioni è l’obiettivo primario di questo lungo, faticoso, ma altrettanto esaltante lavoro fatto in questi anni”.


0
0
0
s2sdefault