Centrosinistra sconfitto dopo 24 anni, Di Maio: "M5S primo partito, vinte tutte le liste"

La Lega ha eletto sei consiglieri su 20 che compongono l'assemblea, tra i quali l'unica donna, Donatella Merra (Lega), che ha ottenuto 1.995 voti. Nell'assemblea lucana non sedeva una donna dal 2010. La distribuzione dei seggi assegna, inoltre, tre posti ciascuno a Forza Italia e Movimento cinque stelle, due posti ciascuno a Comunità democratiche-Pd e Avanti Basilicata, uno ciascuno a Fratelli d'Italia, Idea e Bardi presidente. In Consiglio siederà anche il candidato governatore del centrosinistra, Carlo Trerotola. "Se qualche osservatore o analista pensa che io abbia convenienza a far saltare il governo, dico di no. Non ho incassi personali o partitici. Il mio orizzonte dura 4 anni e tre mesi. Non ci sono lusinghe che possano farmi cambiare idea". Così il vicepremier Matteo Salvini dopo il risultato del voto in Basilicata. "Non ambisco a fare nulla di diverso da sullo che sto facendo e mi trovo bene con la squadra con cui sto lavorando", ha aggiunto. "L'inizio del percorso ci sarà prima delle elezioni europee". Lo ha detto il vicepremier Matteo Salvini in conferenza stampa in via Bellerio a Milano rispondendo a una domanda sull'autonomia differenziata. "Ci sono milioni di persone che premono non solo al nord Italia, è chiaro che il primo mattone va messo il prima possibile. Ci sono 7 Regioni che stanno chiedendo questa facoltà. E' chiaro che, se aumentano passeggeri, bisogna considerare bene le competenze", ha detto Salvini. In rialzo l'affluenza, al 53,58%. L'ex Presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella, è stato eletto consigliere regionale. In provincia di Potenza l'ex governatore, candidato con la lista "Avanti Basilicata", a sostegno di Carlo Trerotola, ha ottenuto 8.803 voti.
"GRAZIE! La Lega in un anno triplica i voti, vittoria anche in Basilicata! 7 a 0, saluti alla sinistra e ora si cambia l'Europa", scrive su Facebook il vicepremier e leader della Lega, Matteo Salvini. Poi aggiunge: "La sommatoria dei voti di Lega e 5 Stelle è ancora la maggioranza assoluta in questo Paese".

Il presidente Silvio Berlusconi ha avuto cordiali telefonate con la Presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, e con il Segretario della Lega, Matteo Salvini. Al centro dei colloqui - informano fonti di Forza Italia - il "grande successo" della coalizione di centrodestra in Basilicata, una Regione "sottratta al dominio della sinistra dopo oltre venti anni". Si è parlato delle prossime campagne elettorali per il governo del Piemonte e delle città che dovranno eleggere i nuovi sindaci questa primavera.

"Il MoVimento 5 Stelle - commenta Luigi Di Maio su Facebook - è la prima forza politica in Basilicata. Gran parte della stampa parla di "voti dimezzati in un anno" e di "crollo", ma la verità è che abbiamo battuto tutte le liste". "Considerando il vero tracollo di Pd (che perde ben 16 punti rispetto al 2013) e Forza Italia, se andassimo al voto alle elezioni politiche domani - prosegue Di Maio - potremmo anche rivincere in quella regione".

La Basilicata conferma che l'alternativa a Salvini e al centrodestra siamo noi. Neanche questo era scontato". Così il segretario del Pd Nicola Zingaretti a margine della cerimonia delle Fosse Ardeatine.

"Abbiamo scritto la storia: la Basilicata è pronta per il cambiamento. Chiamerò Silvio Berlusconi, Matteo Salvini e Giorgia Meloni per fare una grande festa", esulta Bardi. "Al primo posto nell'agenda c'è il lavoro", afferma poi l'ex generale della Guardia di finanza. "Abbiamo perso dignitosamente": così il candidato governatore del centrosinistra, Carlo Trerotola, che nella prossima legislatura sarà consigliere regionale. "Mi aspettavo un dato migliore, sono abituato a correre per vincere. Penso che la coalizione mi abbia sostenuto: abbiamo fatto quanto di meglio potevamo fare. Avendo più tempo", ha continuato riferendosi alla sua candidatura ufficializzata solo un mese fa, "ci sarebbe stato il modo di farci conoscere meglio".

 


0
0
0
s2sdefault