Duecento voti la differenza per eleggere Mario Guarente nuovo sindaco di Potenza

Con 16.248 voti (50,31%) Mario Guarente è il nuovo sindaco di Potenza. Il suo avversario Valerio Tramutoli invece ha totalizzato 16.048 voti (49,69%). Questo il risultato del ballottaggio del capoluogo di Regione che ha entusiasmato in tanti nelle ultime settimane l'accesa contesa per il palazzo di città. Duecento voti la differenza per eleggere Mario Guarente nuovo sindaco di Potenza. Dopo la conquista della Regione, dunque, anche Potenza, primo capoluogo del sud, sarà governato dalla Lega, dopo che il partito di Salvini e la coalizione di centrodestra hanno espugnato, appena due mesi fa, il fortino pidiessino di via Anzio. Una vittoria quella di Guarente che ha premiato il lavoro di squadra di un gruppo che ha avuto la forte spinta del Premier Matteo Salvini, che ieri sera per telefono si è congratulato con il neo sindaco di Potenza.


0
0
0
s2sdefault

ULTIMI ARTICOLIPIU' LETTITAG POPOLARI

sponsor

Sponsor